Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Chiricò e Catania, una sostituzione che brucia

Contro la Turris, Zeoli lo ha tolto per far spazio a Peralta

Tra i tanti fattori sintomatici di una squadra in cui poco o nulla funziona per il momento, c’è anche quello relativo ai giocatori che Zeoli sta un po’ perdendo per infortuni, o “perdendo” in senso mentale per strada. Potrebbe essere successo a Chiricò, dopo la sostituzione a fine primo tempo di ieri pomeriggio a Torre del Greco: un cambio che brucia ad uno come lui, voglioso come sempre di aiutare la squadra, ma spesso troppo imbrigliato nelle sue stesse caratteristiche di giocatore tecnico ma prevedibile.

Non l’avrà sicuramente presa bene, considerando a maggior ragione il bisogno da parte della squadra di recuperare un punteggio pesante come un macigno. Ma potrebbe non essere finita qui, visto il buon ingresso tutto sommato di Diego Peralta, autore dell’ultima azione del match che poteva anche regalare un insperato pareggio nel recupero: contro il Giugliano è lecito aspettarsi che il numero 19 possa anche partire titolare a discapito del fantasista ex Foggia.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Solo tre a disposizione di Zeoli ad oggi, saranno gli stessi anche a Sorrento?...
I rossazzurri hanno il penultimo rendimento nel girone di ritorno e con le squadre coinvolte...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie