Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catania-Giugliano, Zeoli: “Sono preoccupato, mentalmente stiamo andando indietro”

Il tecnico rossazzurro ha commentato la sconfitta contro il Giugliano sottolineando la mancanza di concentrazione e adrenalina nell'approccio al secondo tempo

Il tecnico del Catania, Michele Zeoli, ha parlato al termine della sconfitta con il Giugliano sottolineando il momento difficilissimo vissuto dai suoi:

“Credo che il secondo gol rappresenti il momento difficile di questa squadra. Fisicamente ho visto una squadra che è stata bene in campo. Gli errori difensivi non derivano da debiti di ossigeno ma da mancanza di concentrazione, negli spogliatoi eravamo carichi, poi prendi quel gol ad inizio ripresa, quando ci stiamo giocando tutto. A livello mentale stiamo andando indietro e gli altri invece sono più liberi e vogliosi”

“Io sono preoccupato perchè ho chiara la situazione. Se a fine primo tempo vinciamo e sappiamo cosa stiamo passando, si dice ad alta voce ‘ce l’abbiamo su un piatto d’argento, andiamocela a prendere’ e poi dopo un minuto si subisce gol… Una cosa del genere ammazza anche un elefante, a me non mi ammazza ma dire qual è la soluzione non è facile”

“Parlare di positività se parliamo della Coppa ci sta tutta, ma se non fai i punti è difficile. La situazione più difficile è quella che stiamo vivendo perchè ora pensare al Padova non è facile. Bisogna affrontare questa squadra di petto, eravamo vicini alla serenità che cercavamo per affrontare le prossime partite ed invece non è così”

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le combinazioni favorevoli o meno per il Catania in vista degli ultimi 90 minuti...
Il tecnico rossazzurro ha espresso tutto il suo rammarico per una prestazione negativa ed un...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie