Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coppa Italia, il Sindaco di Catania e l’assessore allo Sport prendono una posizione sui fatti di Padova

Gli esponenti della politica etnea hanno stigmatizzato i fatti di Padova prendendo una posizione netta

Catania fa sentire la sua vicinanza a Padova anche tramite la politica. Il Sindaco Trantino e l’Assessore allo Sport, Sergio Parisi, hanno preso una posizione netta stigmatizzando i fatti di martedì.

PARISI: I fatti accaduti a Padova gettano un’ ombra negativa sulla grande dimostrazione di affetto da parte dei tifosi rossazzurri, arrivati a Padova da ogni parte del nord Italia e dalla Sicilia. Il comportamento di pochi rischia di vanificare l’effetto positivo della prima finale importante nella storia di Catania calcistica e comporta un grave danno di immagine per tutta la Città. Esprimiamo forte disappunto per il comportamento di questa parte marginale della tifoseria etnea e ribadiamo massima vicinanza e solidarietà alle forze dell’ordine; al contempo, sosteniamo lo sforzo che l’attuale proprietà del Catania ha compiuto per fare ripartire il calcio e che non può essere vanificato da comportamenti delinquenziali. I responsabili vanno puniti, come stabiliscono le norme, senza che questo mortifichi, tuttavia, la passione sportiva e il grande affetto della stragrande maggioranza dei sostenitori rossazzurri, protagonisti in positivo riempiendo sempre gli spalti, seppure con risultati non sempre all’altezza delle aspettative”

 

NOTA DEL COMUNE ETNEO 

“Il sindaco di Catania Enrico Trantino ha sentito telefonicamente questa mattina il primo cittadino di Padova, Sergio Giordani, per esprimere rincrescimento e manifestare la solidarietà della città etnea per le intemperanze di ieri sera nello stadio Euganeo per la finale di andata della Coppa Italia di Lega Pro.    TRANTINO “ha espresso il disappunto suo e della larghissima maggioranza dei catanesi – prosegue la nota – verso gli inescusabili atti di teppismo e violenza, che purtroppo hanno colpito anche le forze dell’ordine. Il sindaco di Catania ha riconfermato stima e amicizia nei confronti della città di Padova e che questi atti vanno considerati dei fatti isolati a opera di mascalzoni, estranei al buon senso e ai valori della convivenza civile”. Giordani dal canto suo ha ringraziato TRANTINO e ribadito la stima e amicizia nei confronti della città di Catania, esprimendo la massima solidarietà agli agenti delle Forze dell’Ordine rimasti feriti e un ringraziamento per il lavoro svolto, che ha evitato conseguenze peggiori”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le combinazioni favorevoli o meno per il Catania in vista degli ultimi 90 minuti...
Il tecnico rossazzurro ha espresso tutto il suo rammarico per una prestazione negativa ed un...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie