Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catania in versione Coppa tra dubbi e voglia di sorprendere

I rossazzurri alle prese con i problemi fisici di diversi elementi ma anche la voglia di dimostrare un valore non sempre espresso in campionato

La vittoria rimediata contro il Cerignola ha ridato vigore ad un Catania che non vinceva in campionato dalla sfida di metà febbraio contro la Juve Stabia, ma nonostante ciò i dubbi in vista della Coppa Italia sono numerosi. Il punto interrogativo principale riguarda sicuramente l’aspetto fisico. I rossazzurri hanno evidenziato per l’ennesima volta una condizione generale a dir poco precaria non riuscendo più a giocare con intensità dal sessantesimo minuto e trovandosi senza Kontek a causa di un infortunio.

Le note dolenti sotto il profilo fisico riguardano un po’ tutti, da Sturaro a Kontek, passando da Quaini, Bouah e Di Carmine. Tutti in difficoltà e chiamati a stringere i denti perché da inizio anno i rossazzurri hanno problemi fisici. Altro dubbio riguarda poi l’aspetto mentale vista la paura manifestata nel secondo tempo contro il Cerignola che non è da collegare direttamente alle gambe. La Coppa Italia, però, è una competizione in cui il Catania ha sempre mostrato un volto differente, nella doppia veste dr Jekyll e Mr Hide, e anche stavolta potrebbe sorprendere un po’ tutti. Ciò che è certa è la necessità di compattarsi e non mostrare il fianco con timidezza al Padova di Torrente

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo stadio vestito per le grandi occasioni e l'importanza dell'appuntamento sono gli unici due elementi...
Le combinazioni favorevoli o meno per il Catania in vista degli ultimi 90 minuti...
Solo tre a disposizione di Zeoli ad oggi, saranno gli stessi anche a Sorrento?...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie