Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Zeoli: “Il Catania deve pensare solo al Cerignola, Cicerelli è a disposizione”

Il tecnico rossazzurro ha posto l'accento unicamente sulla gara di campionato senza voler pensare alla Coppa. Si attende per capire se Celli sarà pienamente recuperato

A ridosso della  conferenza stampa è intervenuto il tecnico del Catania, Michele Zeoli, per analizzare l’avvicinamento alla sfida contro il Cerignola. Ecco le sue parole:

“Abbiamo analizzato la partita con il Potenza e i ragazzi hanno dato risposte positive che hanno confermato poi nei successivi allenamenti. Prepariamo questa partita con le certezze che abbiamo adesso è sono fiducioso. I ragazzi sono consapevoli del momento. Riguardo alla classifica io capisco il momento e la situazione ma devo trasmettere positività e tranquillità. Vincendo possono cambiare tante cose, i ragazzi sono concentrati su questa partita e basta”
“Cicerelli è a disposizione, stiamo valutando la situazione di Celli e poi per il resto non è cambiato nulla. Domani manderò in campo la miglior formazione possibile non guardando altre situazioni o altri impegni. Con i ragazzi ho un confronto sereno anche per quanto riguarda il minutaggio. Ndoj? È ancora un po’ indietro di condizione, manca ancora l’attacco della profondità ma credo sia una questione fisiologica. Sicuramente è un giocatore dotato di grande tecnica e può fare la differenza”
“Domani potrebbe arrivare il momento per qualche ragazzo della primavera. Vi dico la verità, ieri abbiamo avuto una riunione formale con la Lega e il Padova per il Var e per me è stata un’ora buttata perché non potevamo pensare al Cerignola. Palle inattive? A livello difensivo non abbiamo mai sofferto più di tanto, ma offensivamente possiamo sfruttarle al meglio. Dobbiamo cercare di conquista più punizioni possibili dal limite dell’area”
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Esauriti i biglietti per la Curva Nord, anche là Sud verso il sold out ...
Quattro soggetti sono stati individuati grazie all'analisi dei filmati estrapolati dalla Scientifica...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie