Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cianci, Cicerelli e Sturaro: tre tegole da valutare nei prossimi giorni per il Catania

Infortuni che pesano, da capire i tempi di recupero

Continua a piovere sul bagnato in casa Catania, soprattutto per quanto riguarda la situazione infortunati, infausta da quando è cominciata la stagione e mai risolta da nessun preparatore atletico o tipo di lavoro. Il pareggio interno con il Potenza ha lasciato in eredità tre nuove situazioni da valutare per il prossimo impegno con il Cerignola, con cui tra l’altro il mister Zeoli ha dovuto fare i conti già domenica pomeriggio scorso. Il primo riguarda Cianci, uscito per un colpo alla testa: da capire se potrà essere arruolabile la prossima.

Le altre due situazioni sembrano più serie, e riguardano Cicerelli e Suraro: l’esterno è uscito alla mezz’ora per un problema muscolare, e difficilmente recupererà in fretta, ma bisogna aspettare il report medico. Di ugual natura sembra essere ciò che ha costretto Sturaro ad uscire a fine primo tempo. Due infortuni che pesano, e continuano a segnare un leit motiv negativo da cui non si riesce ancora ad uscire.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le combinazioni favorevoli o meno per il Catania in vista degli ultimi 90 minuti...
Il tecnico rossazzurro ha espresso tutto il suo rammarico per una prestazione negativa ed un...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie