Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Troise alla vigilia di Catania-Rimini: “Partita che si prepara da sola, i ragazzi non dovranno isolarsi”

Così il tecnico dei romagnoli ha parlato della sua squadra in vista del match di domani

Nella consueta conferenza di presentazione della partita tra Catania e Rimini, il tecnico biancorosso Emanuele Troise ha parlato della sua squadra, che giocherà in una cornice di pubblico non indifferente:

Sono partite che si preparano da sole, è una partita da giocare con piacere e mentalità sapendo di quanto sia importante la posta in palio. Sappiamo che giocheremo al cospetto di tanti tifosi, contro una squadra che al netto delle difficoltà è di grosso spessore. Questo però deve aumentare lo stimolo di andare a sfidare una corazzata in casa loro, con le nostre certezze. La nostra autostima la coltiviamo da settimane.

Il messaggio che voglio trasmettere ai ragazzi è che una partita del genere davanti a 20.000 spettatori per certi versi è un altro sport. Il fattore mentale cambia, sei isolato in un campo in cui a stento riesci a sentire il compagno o l’allenatore, non dovremo avere timore. Non c’è cosa più brutta, a distanza di anni, di ripensare a certe partite senza aver avuto il piacere di giocarle con la giusta mentalità. Spesso si dice che bisogna isolarsi, io dico il contrario, cercheremo di andare in campo volendo dimostrare tutto il nostro valore e le nostre competenze“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Analizziamo i numeri dei peloritani, alla ricerca di un successo che coronerebbe una bella stagione ...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie