Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Sturaro: “Sensazioni positive mi hanno fatto fare questa scelta, fisicamente ci vorranno una o due settimane…”

Il centrocampista arrivato dal mercato ha parlato delle sue condizioni fisiche e della voglia di dimostrare tanto in rossazzurro

Ecco le prime parole di Stefano Sturaro in rossazzurro rilasciate al Catania Store:

“E’ stata una scelta non così scontata, vuol dire che dentro di me c’era qualche sensazione molto particolare. Non so cosa aspettarmi, sicuramente sarà un percorso molto, molto intenso. Mi ha convinto l’ambizione della società, del presidente, delle persone che lavorano qui. Penso che se non ci fosse stata questa mia sensazione alla base, questa scelta non sarebbe mai arrivata”

“Io ho sempre dato il massimo in qualsiasi ruolo, non sono mai stato un campione e mai lo sarò. Penso di essere un uomo valido e generoso, cercherò di mettere la mia esperienza al servizio della piazza. Le mie condizioni? Sicuramente per questioni burocratiche e fisiche sabato non potrò esserci. Sono in una situazione diciamo buona, arrivo da un mese molto difficile, non allenandomi con i compagni mi manca anche il ritmo dell’allenamento ma la società questo lo sa. Abbiamo comunque in mente di portare avanti un percorso molto sereno e lineare perchè questa squadra ha bisogno di tutti per effettuare un cambio di marcia in questa stagione. Che sia disponibile tra una o due settimane non fa differenza, da ieri sono a tutti gli effetti un giocatore del Catania ed il mio lavoro è già iniziato”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I numeri di un Taranto in grande forma, pronto a dare battaglia ai rossazzurri...
I tifosi rossazzurri renderanno il Massimino la solita bolgia nella gara di ritorno di Semifinale...
I tarantini dominano i precedenti casalinghi, ma il ricordo più vivo é lo 0-0 del 2002...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...