Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Prima vittoria del 2024 per il Catania, i nuovi partono bene

I nuovi arrivi battono il primo colpo, ora serve continuità

Kontek, Peralta, ma anche Celli e Costantino che avevano già esordito. La notizia forse più lieta, lasciando perdere il risultato contro un avversario certo non irresistibile come il Brindisi, è stata la buona risposta da parte di chi è arrivato da poco ed ha esordito o giocato dopo una prima settimana di allenamento completa.

Costantino si è battuto tutta la partita e ha pure segnato su rigore; Kontek ha amministrato una difesa che poco ancora può conoscere; Peralta ha dimostrato di essere un giocatore diverso dagli altri in rosa ed ha fornito l’assist a Di Carmine per l’1-0; infine Celli apparso forse ancora un po’ timidino, ma con margini di crescita. Senza dimenticare i buoni subentri di Cicerelli e Cianci. Insomma Lucarelli ha avuto ciò che desiderava, adesso sta a lui e i suoi nuovi fidati ingranare acquisendo la continuità.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico rossazzurro riflette su mi vari Di Carmine e Sturaro e la loro gestione...
Il tecnico dei rossazzurri ha parlato ai microfoni della stampa esaltando la prestazione mentale dei...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...