Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Esordio amaro per i nuovi acquisti del Catania a Crotone

I neo-arrivati non sono ancora pronti per il cambio di passo, ma Lucarelli ha dimostrato dei voler credere da subito in loro

L’11 iniziale proposto da Lucarelli a Crotone, ha dimostrato quanto il tecnico abbia bisogno di qualcosa di nuovo da subito per il suo Catania, buttando nella mischia i nuovi arrivati, anche senza poter ben verificarne le condizioni fisiche dopo un solo allenamento. Sono i meno responsabili di una sonora sconfitta e sono assolutamente da rivedere, ma Costantino e Celli non hanno certo brillato alla loro prima apparizione in rossazzurro: il primo ha avuto qualche occasione non sfruttata per incidere, ma si è speso; il secondo molto timido e apparso ancora poco in palla.

Esordio a partita in corso anche per Welbeck e Cicerelli, entrati non male in partita. Anzi tutto sommato bene entrambi, considerato che non giocavano partite ufficiali da mesi e devono chiaramente riacquisire i ritmi partita. Soprattutto l’ex Salernitana bravo nell’offrire qualche spunto offensivo con un possibile assist a Chiricò e un tiro-cross respinto con difficoltà dal portiere avversario. Tutti da rivedere, comunque la si metta, ma con un mercato che continua e un nuovo Catania che prende forma.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I numeri di un Taranto in grande forma, pronto a dare battaglia ai rossazzurri...
I tifosi rossazzurri renderanno il Massimino la solita bolgia nella gara di ritorno di Semifinale...
I tarantini dominano i precedenti casalinghi, ma il ricordo più vivo é lo 0-0 del 2002...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...