Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Catania, Cicerelli: “Mi manca il ritmo partita, ma mi sono allenato bene”

Le prime parole in rossazzurro dell’esterno proveniente dalla Lazio

Il neo acquisto del Catania, Emanuele Cicerelli, ha rilasciato le sue prime parole da rossazzurro ai microfoni del sito ufficiale:

Ho tante motivazioni, quest’estate ho trascorso forse il peggior periodo della mia carriera e quindi sono qui con tanta voglia di riscatto e tanta voglia di rimettermi in gioco. In carriera ho fatto diversi ruoli: esterno d’attacco, quinto, mezzala, qualche volta anche seconda punta. Cercherò di fare ciò che mi chiederà il mister”.

“Lucarelli è un trascinatore, è molto legato alla piazza. Mette a proprio agio i giocatori e questo è molto importante. Il mister è molto diretto ed empatico, mi ha fatto una bella impressione. Io ho sempre avuto il “fuoco”, quando vai in campo bisogna dare tutto, fino ai crampi e anche di più. Vado a completare una squadra che secondo me è molto forte, ora bisogna cambiare rotta”.

 “Sto molto bene, sicuramente mi manca un po’ di partita. Non ho potuto vivere la domenica in questi mesi perché alla Lazio non ho giocato, ma mi sono allenato bene. La promozione in A con la Salernitana? Quello è stato indubbiamente il mio anno più importante, raggiungemmo un obiettivo impensabile all’inizio con la forza dell’ambiente e del gruppo, si creò una grande unione”

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Novità sul percorso dei rossazzurri con il Var che verrà introdotto nei play out e...
Un turno di squalifica al capocannoniere dei pugliesi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...