Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Archiviato il girone d’andata, il Catania riflette sul mercato

Chiuso il 2023, bisogna pensare al mercato con l'obiettivo di migliorare la classifica e gettare le basi per il futuro Catania

A gennaio devi essere bravo perché devi prendere giocatori che hanno i minuti nelle gambe, puoi fare poche eccezioni, e al contrario puoi darne via di allenati, mica ti danno quelli bravi, e allora rischi di fare danni. Le squadre si fanno a giugno, a luglio si puntella, e a gennaio non puoi rivoluzionare tutto“: partiamo dalle ultime parole di Lucarelli sulla questione mercato, che si aprirà tra poco più di una settimana e dovrebbe vedere il Catania tra le protagoniste del suo girone. Diverse operazioni ed in tutti i reparti, a cominciare dalla corsia sinistra che con ogni probabilità vedrà partire Marsura (neanche utilizzato ieri al “Vigorito“) e Mazzotta: entrambi deludenti, il primo farà posto a Ciceretti che verrà ufficializzato appena possibile, il secondo si è pure infortunato nell’ultimo allenamento.

Poi bisognerà fare qualcosa in attacco perché Di Carmine da relative garanzie fisiche, Dubickas non sempre ha brillato e Sarao è partito. Anche sulla trequarti potrebbe succedere qualcosa, se il 3-5-2 di Benevento non dovesse essere l’abito tattico definitivo. A centrocampo in uscita ancora da valutare Rizzo e Ladinetti, fermi ai box da tanto tempo, ma Lucarelli vorrebbe poterci riflettere. Il tutto con l’obiettivo di creare la struttura per il Catania del futuro.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I rossazzurri ed il centrocampista si separano dopo la cavalcata trionfale della scorsa stagione ...
Altro movimento in entrata dei rossazzurri, si tratta di un centrocampista ...
Il centrocampista ex Brescia sta svolgendo le visite mediche ed è pronto a sposare il...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...