Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Benevento-Catania: difficoltà per i rossazzurri, cambio di modulo all’orizzonte?

I rossazzurri devono fare i conti con le assenze, ma attenzione alle possibili novità tattiche

Il Catania è chiamato ad una reazione di orgoglio in campionato dopo la quarta sconfitta stagionale al Massimino, un record assolutamente negativo che nessuno avrebbe potuto immaginare prima dell’inizio dell’anno. Proprio in quel periodo i rossazzurri ed il Benevento erano annoverate, a ragion veduta, fra le squadre da battere, mentre adesso la situazione si è capovolta con Chiricó e compagni fuori dalla zona play off, ed i campani reduci da una vittoria nelle ultime cinque giornate.

Un momento difficilissimo quello vissuto dalle due squadre che si affronteranno sabato pomeriggio, aggravato da alcune assenze pesanti. In casa rossazzurra non recupereranno nè Di Carmine nè Bouah e in difesa Lucarelli dovrà fare a meno pure di Silvestri. Una situazione complessa resa più grave dalla partenza di Sarao che lascia in avanti il solo Dubickas come punto di riferimento del 4-2-3-1. Difficile, infatti, pensare che il tecnico toscano possa puntare nuovamente su De Luca dal primo minuto, mentre potrebbe prendere corpo l’ipotesi di rispolverare il vecchio 3-5-2.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I rossazzurri si avvalgono nuovamente di Eugenio Vassalle, mental coach preparato che già aveva lavorato...
L’analisi in numeri del rendimento del Catania di Tabbiani e di quello di Lucarelli...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...