Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Catania-Pescara: difesa ritrovata, bene Zammarini, meno bene Chiricò

Le valutazioni della nostra redazione in merito alla partita di coppa tra Catania e Pescara, terminata 2-0

Le valutazioni della nostra redazione al termine del match di coppa vinto dai rossazzurri per 2-0 sul Pescara, grazie alle reti di Castellini e Zammarini:

Bethers 6 – Attento negli interventi, da sicurezza al reparto

Rapisarda 6 – Sfrutta tutto sommato bene la chance dal primo minuto, poche volte arriva al cross ma si propone sempre. In più da suo lato Accornero non è certo un bel cliente ma tutto sommato lo riesce a contenere

Curado 6 – Attento su Cuppone, soffre poco ed è sempre autorevole

Lorenzini 6.5 – Conferma che potrebbe tranquillamente giocare anche in campionato, soprattutto in tempi in cui gli altri spesso sono distratti. Non sbaglia nulla o quasi, contro una squadra che segna parecchio

Castellini 7 – Segna la rete della qualificazione e tanto basta, per il resto torna a fare il terzino sinistro e non può spingere più di tanto, ma soffre poco dal suo lato il Catania

Zammarini 6.5 – Non può fare i suoi stappi visto il modulo adottato, ma questo si sapeva. Non riesce ad essere utilissimo ai suoi in fase di possesso ma è generoso, trova alla fine il gol che chiude il discorso qualificazione

Quaini 6.5 – Quasi sempre preciso negli appoggi e in qualche bella sventagliata, anche se un po’ lento nelle esecuzioni. Bravo comunque nel fare sempre la scelta giusta

Chiricò 5 – Lucarelli fa la mossa a sorpresa di metterlo punta, ma la sostanza è che tocca palla solo se si decentra. Per il resto, il solito problema della lentezza sulle scelte da prendere con la palla tra i piedi

Rocca 6.5 – Per spirito di sacrificio e capacità di stare bene in campo è insostituibile, c’è poco da fare. Permette sempre l’uscita offensiva al Catania quando recupera il possesso palla, poi è suo l’assist per il gol che sblocca il match

Chiarella 5.5 –  Sbaglia un gol tutto sommato semplice prendendo il palo e questo pesa. Peccato perché ha sempre la capacità di saltare l’uomo sulla fascia

Bocic 6 – Fa il suo, i cross che mette non può raccoglierli nessuno ma è sempre un appoggio valido per i compagni

SUBENTRATI

Dubickas 6 – Entra e si muove bene

Marsura 6 – Subentra quando gli spazi sono ancora più aperti, potrebbe sfruttarli ancora meglio ma il Catania si distende bene quando porta palla

Zanellato 6 – Entra e fa l’assist per Zammarini

Maffei s.v.

Deli s.v.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tanti bei voti per un Catania che fa sembrare una squadra normale la capolista...
Malissimo tutti i rossazzurri, dalla difesa al reparto offensivo incapace di creare pericoli dalle parti...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...