Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Messina-Catania, Lucarelli: “Forse li ho caricati troppo, Sarao fuori per ragioni di mercato”

Il tecnico rossazzurro ha spiegato cosa non è andato e la scelta di mandare in tribuna Sarao

Cristiano Lucarelli ha commentato così la sua prima sconfitta alla guida del Catania:

“Avete visto un po’ tutti come è arrivato il gol del Messina, purtroppo siamo mancati nei momenti cruciali della partita. Avevo pensato anche alla partita lunga e De Luca e Di Carmine volevo inserirli dopo per provare a portare a casa i tre punti. Sarao è al centro di una trattativa di mercato con una squadra di Serie D. Non ha giocato per quelli che sono gli accordi con la squadra che vuole acquistarlo. La scelta di Deli l’ho fatta perché secondo me serviva un trequartista con le sue caratteristiche, anche per quelle che erano le caratteristiche del Messina che avevamo studiato”

“Forse ho un po’ esagerato io nel motivare i ragazzi. Ho visto ancora troppi passaggi all’indietro, i ragazzi non si sono espressi a livelli consoni per una partita come questa. Dal punto di vista tecnico-tattico mi do un voto basso, anche se non posso sapere prima chi giocherà bene o male. Si sono fatte valutazioni anche in chiave degli impegni ravvicinati. Non ha senso oggi andare a puntare il dito, dobbiamo arrivare in fondo a questo mese con pazienza. Io mi sono chiarito le idee, ma ora c’è da rimanere compatti”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Novità sul percorso dei rossazzurri con il Var che verrà introdotto nei play out e...
Un turno di squalifica al capocannoniere dei pugliesi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...