Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Ripresa degli allenamenti per il Catania in vista del Messina

I rossazzurri lavoreranno su quei dettagli che non hanno permesso di portare a casa i tre punti con la Virtus Francavilla

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? A Catania risuona il classico interrogativo legato ad un pareggio più agro che dolce per come è andata la partita e per le tante occasioni sprecate, ma che permette agli etnei di proseguire la striscia positiva. Tra gli aspetti confortanti che esaltano la lettura comunque soddisfacente del match c’è la capacità di reagire che gli etnei hanno bissato dopo la gara di Coppa Italia, recuperando un episodio frutto dell’unico errore difensivo. Un altro dato da sottolineare riguarda la mole di occasioni da gol create contro una squadra attenta solo a difendersi. Giuseppe De Luca e compagni hanno prodotto tante situazioni pericolose, magari senza soluzioni elaborate, ma con praticità ed energia. Purtroppo però, e iniziamo con gli aspetti da rivedere, il gol messo a segno è stato solamente uno.

Per rendere colmo il famoso bicchiere servirà una cura attenta dei dettagli sia offensivi che difensivi. Le punte devono cercare di essere più cattive, gli esterni d’attacco devono chiudere l’azione ed il trequartista deve appoggiare meglio la prima punta. Così come si lavorerà sugli aspetti offensivi, altrettanto si farà su quelli difensivi, già a partire da oggi con la ripresa degli allenamenti e l’opportunità di seguirli per la stampa.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Novità sul percorso dei rossazzurri con il Var che verrà introdotto nei play out e...
Un turno di squalifica al capocannoniere dei pugliesi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...