Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Il magnete Lucarelli ha ribaltato il Catania con fermezza e sorriso

I rossazzurri appaiono sgravati di un macigno e adesso è tutta un’altra squadra

Il Catania ha strappato il pass per i Quarti di finale di Coppa Italia con una prestazione strepitosa dal punto di vista offensivo, nonostante qualche sbavatura del pacchetto arretrato, ma poco importa davanti alla terza vittoria consecutiva di Cristiano Lucarelli. Un percorso inimmaginabile appena venti giorni fa, quando il clima depresso regnava sovrano in terra etnea e nessuno poteva immaginare un filotto di risultati utili consecutivi. Oggi gli etnei si sono rilanciati grazie alla testa ancor prima che alle gambe, adesso meno rigide e macchinose.

La cura Lucarelli ha trasformato un’utopia in realtà, ma è il modo in cui questa realtà ha preso forma che sorprende tutti. Palle inattive sfruttate con scioltezza, cinismo ritrovato insieme alla solidità, e in Coppa per la prima volta i rossazzurri sono stati capaci di ribaltare lo stato di svantaggio. Per ben tre volte. Le tante note positive adesso devono essere solamente armonizzate per dare vita ad una sinfonia orecchiabile e vincente, che perduri nel tempo e anche davanti ad ulteriori possibili minime stonature.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I rossazzurri si avvalgono nuovamente di Eugenio Vassalle, mental coach preparato che già aveva lavorato...
L’analisi in numeri del rendimento del Catania di Tabbiani e di quello di Lucarelli...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...