Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Catania-Crotone: il turnover e gli ultimi dubbi di Lucarelli

Il tecnico rossazzurro ha ancora qualche punto interrogativo in mediana e pensa al possibile utilizzo di tre big rimasti in panchina in campionato

La sfida di Coppa Italia contro il Crotone si avvicina e per Cristiano Lucarelli è il momento di mettere in atto quelle riflessioni iniziate già prima della gara di campionato di domenica scorsa in quel di Giuliano. Per quanto il tecnico nella conferenza stampa di venerdì scorso abbia voluto sottolineare l’importanza della sfida in terra campana ammettendo di non pensare alle scelte in funzione della Coppa Italia, è altrettanto impensabile che una minima riflessione non sia stata fatta, soprattutto per poter avere forze fresche in una sfida che si prospetta molto impegnativa sotto tutti i punti di vista. Un indizio in realtà già era stato offerto e riguarda la porta, visto che quasi certamente sarà Alessandro Livieri a difendere i pali rossazzurri, tornando titolare dopo il lungo stop di oltre due mesi.

Tra i giocatori in pole per una maglia da titolare ci sono tre big che fino ad oggi non hanno rispettato le attese: Antonio Mazzotta, Niccolò Zanellato e Francesco Deli. I primi due sono quasi certi di un impiego dall’inizio, per Deli probabilmente la decisione arriverà nelle prossime ore. Attenzione poi a Francesco Rapisarda che dopo due turni vissuti in panchina potrebbe essere rispolverato a discapito di Devid Bouah, mentre in avanti Milos Bocic sembra certo di un minutaggio importante, con Davide Marsura pronto a subentrare a gara in corso. Chi sarà chiamato ad uno sforzo suppletivo sarà certamente l’ex più atteso, Cosimo Chiricò, che insieme al bomber di stagione, Samuel Di Carmine, sarà con ogni probabilità titolare per la terza volta di fila con Lucarelli in panchina.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Novità sul percorso dei rossazzurri con il Var che verrà introdotto nei play out e...
Un turno di squalifica al capocannoniere dei pugliesi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...