Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Catania-Crotone, Zanellato e Deli: occasioni d’oro fra Coppa e campionato

I rossazzurri attendono Zanellato e Deli che adesso devono dimostrare tutto il loro valore

Le gare ravvicinate ed il dosaggio delle energie pone un dubbio inevitabile sul modo in cui poter sfruttare due giocatori di altra categoria ma limitati dai problemi fisici. Parliamo di Niccolò Zanellato e di Francesco Deli, elementi che quasi certamente prenderanno parte alle prossime sue partite, ma rimane il dubbio sulle modalità di utilizzo e in quale delle due verranno schierati. La sfida contro il Crotone in Coppa potrebbe essere un’occasione d’oro soprattutto per il numero sei che vivrebbe la classica gara dell’ex visto che con la formazione calabrese ha trascorso quattro stagioni collezionando 85 presenze, sei reti e le prime emozioni in massima serie.

La gara di mercoledì potrebbe essere caratterizzata da ritmi non eccessivamente intensi e più tatticismo che corsa, una situazione in cui Niccolò Zanellato potrebbe andare a nozze non più in versione mezzala, ma centrocampista della linea a due. Cristiano Lucarelli in conferenza stampa ha raccontato che il colloquio con il ragazzo è stato proficuo, avendo poi riscontrato la piena disponibilità del ragazzo a sposare il progetto del tecnico e le sue idee. Nuova veste dunque per Zanellato che deve ancora adattarsi alla categoria, dovendo in parte sporcare il suo modo molto elegante di stare in campo, per sprigionare maggior forza fisica e dinamismo.

Diverso è il discorso relativo a Francesco Deli che è alle prese con il recupero della migliore condizione dopo i ripetuti problemini fisici. Purtroppo la fragilità dei suoi muscoli ha rappresentato un limite nel recente passato e se un giocatore talentuoso è finito in C, il motivo è da riscontrare anche nei guai fisici. Zanellato e Deli, dunque, sono accomunati da un presente fatto di punti interrogativi ma anche di voglia di rivalsa, bisognerà capire se la loro volontà supererà le difficoltà contestuali e la sfortuna.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Novità sul percorso dei rossazzurri con il Var che verrà introdotto nei play out e...
Un turno di squalifica al capocannoniere dei pugliesi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...