Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Catania-Turris 2-1, rivivi la cronaca del match

Il Catania riesce a vincere all'ultimo secondo grazie alla rete di Bouah contro la Turris

LA CRONACA

8′ – Grande occasione per il Catania con l’azione costruita in verticale dal recupero di Bouah al tiro di Di Carmine di prima intenzione, palla di poco al lato

12′ – Ancora un Bouah quasi incontenibile apparecchia per Marsura in area piccola, la palla però è leggermente arretrata rispetto al corpo e calcia fuori

17′ – Occasione gigantesca per Di Carmine, al posto giusto al momento giusto, ma il tiro di prima intenzione viene respinto da Fasolino

21′ – Perde una brutta palla Silvestri a centrocampo e ancora Giannone conduce il contropiede che termina con la conclusione ancora alla destra del portiere

33′ – Dopo una fase di stallo altra bella azione dei rossazzurri: tacco di Chiricò per Zammarini che va subito al cross raccolto da Rocca al volo, la conclusione termina di un soffio fuori

39′ – GOL! Curado porta in vantaggio il Catania! Calcio d’angolo battuto da Chiricò su cui svetta imperioso il numero 2 di testa, Fasolino prova a respingere ma non può nulla

secondo tempo

46′ – Bella azione di Chiricò, il sinistro viene respinto sui piedi di Di Carmine che insacca ma in fuorigioco

49′ – Risponde la Turris, Bethers si fa trovare pronto sul tentativo rasoterra

60′ – Quando il Catania accelera sono dolori per gli ospiti: azione confezionata da Marsura e Mazzotta per il cross basso da vicino, Di Carmine si avventa leggermente in ritardo sul pallone

70′ – Rocca recupera un pallone sulla linea di fondo campo e lo serve subito in mezzo, ma non viene raccolto da nessuno

75′ – GOL! La Turris pareggia! Azione che si sviluppa da destra e si conclude sui piedi di De Felice, troppo facile insaccare l’1-1

95′ – GOL! Il Catania la vince all’ultimo! Bouah di testa su calcio d’angolo consegna una ormai insperata vittoria con tanto di corsa sotto la curva anche per Lucarelli. Finisce 2-1

TABELLINO

CATANIA (4-3-3): Bethers; Bouah, Silvestri, Curado, Mazzotta (78′ Castellini); Zammarini, Quaini, Rocca (78′ Deli); Chiricò, Di Carmine (78′ Sarao), Marsura (71′ Bocic). 

A disp. Livieri, Rapisarda, Lorenzini, Maffei, Zanellato, De Luca, Chiarella, Dubickas. 

All. Lucarelli

TURRIS (3-4-3): Fasolino; Esempio, Cocetta, Burgio; Saccani, Scaccabarozzi, Franco, Contessa; Giannone (71′ Nocerino), Maniero (71′ De Felice), D’Auria. 

A disp.: Iuliano, Pagno, Frascatore, Miceli, Onda, D’Alessio, Maestrelli, Primicile, Matera, Cum, Pugliese, Guida, Pavone. 

All. Caneo.

MARCATORI: 39′ Curado, 95′ Bouah (CT); 75′ De Felice (TU)

AMMONITI: (CT); Cocetta, Maniero (TU)

ARBITRO: Vogliacco di Bari (Ravera-Voytyuk)

NOTE: 16.527 spettatori

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I numeri di un Taranto in grande forma, pronto a dare battaglia ai rossazzurri...
I tifosi rossazzurri renderanno il Massimino la solita bolgia nella gara di ritorno di Semifinale...
I tarantini dominano i precedenti casalinghi, ma il ricordo più vivo é lo 0-0 del 2002...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...