Tifo Catania
Sito appartenente al Network

Cerignola-Catania 1-0, cronaca e tabellino: Malcore punisce i rossazzurri

Cronaca e tabellino della sconfitta rimediata dal Catania in casa del Cerignola, per 1-0

Il Catania comincia bene e crea una buona occasione con Rocca davanti al portiere del Cerignola Krapikas, che chiude bene lo specchio. Il Cerignola risponde arrivando anche alla rete da parte di Malcore, bravo a girare a rete sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma in fuorigioco e dunque gol annullato. Poi la semi-rovesciata di Sarao su calcio d’angolo è bella da vedere ma il pallone termina fuori di molto. Lo stesso Sarao ad inizio ripresa non è bravo ad addomesticare un pallone che perde e fa partire l’azione da sinistra che finisce sul piattone di Malcore: il match si sblocca, 1-0. Quasi subito il Catania sempre con Sarao si costruisce l’occasione più ghiotta per pareggiare: il sinistro di prima intenzione viene parato male e la palla resta al limite dell’area piccola, De Luca si avventa sulla stessa e conclude, ma la palla termina di poco fuori. Da qui in poi tanto possesso palla per il Catania, poche conclusioni a rete fatta eccezione per quella di Rapisarda, neutralizzata da Krapikas.

TABELLINO

AUDACE CERIGNOLA (4-3-3): Krapikas; Rizzo, Martinelli, Ligi, Russo (90′ Tentardini); Coccia (84′ Bianco), Tascone, Ruggiero; D’Andrea (84’Sosa), D’Ausilio, Malcore (90′ Neglia)

A disp. Fares, Trezza, Allegrini, Prati, Gonnelli, Vitale, De Luca U., Ghisolfi, Carnevale

All. Ivan Tisci

CATANIA (4-3-3): Bethers; Rapisarda, Silvestri, Lorenzini, Castellini; Zammarini (73′ Deli), Quaini, Rocca (68′ Chiarella); Chiricò (73′ Zanellato), Bocic (56′ De Luca), Sarao (73′ Dubickas)

A disp. Albertoni, Bouah, Curado, Maffei, Mazzotta

All. Michele Zeoli

MARCATORI: 59′ Malcore

AMMONITI: 49′ Tascone; 63′ Silvestri; 95′ Lorenzini

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Novità sul percorso dei rossazzurri con il Var che verrà introdotto nei play out e...
Un turno di squalifica al capocannoniere dei pugliesi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...