Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coppa Serie C, mercoledì sera Catania-Picerno: scopriamo i numeri e la probabile formazione degli avversari

Secondo round di Coppa Italia di serie C per la formazione rossazzurra contro un avversario già affrontato in campionato

In attesa di definire il discorso allenatore, il Catania scenderà in campo mercoledì sera per affrontare il secondo round di Coppa Serie C. Lo farà contro il Picerno, che ha già affrontato in campionato. I lucani sono forse la sorpresa più lieta del campionato, trovandosi al 4° posto, ed hanno superato il primo turno di Coppa battendo il Taranto ai calci di rigore.

Venti punti e il miglior attacco del girone insieme alla Turris, sono i numeri più significativi di una squadra costruita in maniera intelligente e senza enormi spese. In 12 partite giocate 5 vittorie, 5 pareggi e due sconfitte (l’ultima un mese fa), mentre le reti subite 12: nell’ultimo turno è arrivato il successo in casa del Monterosi per 3-1.

Sul campo l’allenatore Emilio Longo ha sempre utilizzato il 4-2-3-1, volto al grande utilizzo degli esterni, con l’unica punta Murano capocannoniere del girone a quota 9 reti. 11, considerando anche la stessa Coppa. Mercoledì contro i rossazzurri sono attesi però diversi campi nell’11 titolare, e la probabile formazione è composta da Merelli in porta, Novella, Biasol, Gilli e Savarese in difesa. In mediana la coppia Pitarresi, Ciko, mentre sugli esterni agiranno Graziani e Vitali. A far rifiatare Murano in avanti ci sarà Santarcangelo, con Diop alle sue spalle.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La formazione campana è alle prese con qualche infortunio di troppo e attende di capire...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie