Tifo Catania
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catania-Picerno, Zeoli: “ho lavorato sulla testa. Non possiamo più perdere in casa”

Le parole del tecnico rossazzurro in vista della gara di Coppa Italia in cui sarà fondamentale l'aspetto mentale

In conferenza stampa in vista della sfida di Coppa Italia contro il Picerno è intervenuto Michele Zeoli, allenatore della Primavera rossazzurra che sostituirà momentaneamente Luca Tabbiani. Ecco le sue considerazioni:

“ho lavorato molto sull’aspetto mentale, ho trovato una squadra che ha voglia di far dimenticare il risultato di domenica. La rifinitura è stata fatta molto bene, la partita con di Coppa è l’occasione ideale per riscattarsi e fare vedere il proprio valore. Il pubblico? Ho detto ai ragazzi che con il pubblico catanese basta comunque fare vedere l’impegno e ti sostiene”

“Il Picerno è la squadra che mi ha impressionato di più al Massimino, allenata bene, la rispetteremo ma con la consapevolezza di non poter più perdere nessuna partita qui in casa”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Esauriti i biglietti per la Curva Nord, anche là Sud verso il sold out ...
Quattro soggetti sono stati individuati grazie all'analisi dei filmati estrapolati dalla Scientifica...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il neo tecnico rossazzurro ha parlato di orgoglio e di voglia di pensare alle singole...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie